In-tavola

IN-Tavola

La tecnica utilizzata per la produzione dei piatti è la tornitura per calibratura che dà all’argilla maggiore compressione e, ai prodotti, riproducibilità e perfezione delle linee ma soprattutto mantiene il carattere handmade. Le argille utilizzate sono il cotto forte per le paste rosse e le composite TBS per le bianche. Le prime nonostante siano in pasta porosa, cuociono a temperatura più alta e conferiscono ai prodotti forza e resistenza mantenendo il carattere tradizionale grazie all’effetto maiolica (pasta rossa coperta da smalto bianco). L’impasto stoneware TBS 1, invece, ha caratteristiche di resistenza meccanica e basso assorbimento per rispondere all’esigenza di realizzare un prodotto finito adatto all’impiego in lavastoviglie e nel forno a microonde. La temperatura di cottura per tale impasto è di 1060°-1080°C.

Gli smalti sono senza componenti piombici e idonei per gli alimenti.

Le materie prime utilizzate sono tutte dei laboratori COLOROBBIA

Continua …